Dott.ssa Manuela Sacchi
Specialista in Otorinolaringoiatria e Patologia Cervico-Facciale

Nata a Como il 18.2.1961, residente a Torino
Coniugata con Daniele Vasconi, nato a Torino il 1.3.1960
Figli: Carlotta, Ludovica, Allegra, Vittoria, Benedetta

 

INDIRIZZI

Studio professionale: STUDI MEDICI LAGRANGE - OtoRinoLaringoiatri Associati - piazza Giuseppe Luigi Lagrange,1 - 10123 Torino - Italy
Telefono Professionale: +390115089275
Fax Professionale: +390117641996
E-mail Professionale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Internet: www.orl.it - www.orlassociati.it

Altri Studi:

LISA, via Racconigi, 27 10022 Carmagnola (TO) - Italy
Studio Medico Pinerolese (LARC), via R. Gatto, 28 10064 Pinerolo (TO) - Italy
LARC, Corso Venezia 10, 10155 Torino - Italy

 

TITOLI ACCADEMICI

  • ha frequentato a Torino il Liceo Classico Camillo Benso di Cavour, diplomandosi nel 1980 con 58/60

  • ha frequentato la facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Torino dal 1980 al 1986, laureandosi il 17 luglio 1986 con 110/110 lode

  • ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della Professione di Medico Chirurgo nella II sessione del 1986

  • è iscritta all’Albo Professionale dei Medici Chirurghi di Torino dal 23 febbraio 1987 con il n. 14107

  • Iscrittasi alla scuola di specializzazione di Otorinolaringoiatria dell'Università di Torino nell'ottobre 1986, si è specializzata il 31 ottobre 1990 con 70/70 lode 

  • Nel 2014 ha conseguito il titolo di Esperto Qualificato ORL in disturbi respiratori ostruttivi in sonno

ATTIVITA' UNIVERSITARIA ED OSPEDALIERA

  • negli anni accademici 1981-82 1982-83 1983-84 ha frequentato in qualità di allievo interno l’Istituto di Istologia ed Embriologia dell’Università di Torino dove con il prof. Dario Cantino ha eseguito studi di microscopia elettronica sulle cellule coroidali.

  • negli anni accademici 1984-85 e 1985-86 ha frequentato la II Clinica Otorinolaringoiatrica dell’Università di Torino come allievo interno dedicandosi alla ricerca clinica nel campo della oncologia dei tumori ORL pubblicando articoli e libri su questo argomento e preparando la tesi di laurea sperimentale su “Le sottopopolazioni T linfocitarie nei carcinomi della testa e del collo” giudicata degna di stampa all’esame di Laurea

  • ha lavorato con un contratto finanziato dall’Eye and Ear Institute di Pittsburgh in qualità di Research Fellow presso Dipartimento di Otorinolaringologia dell'Università di Pittsburgh PA dall'agosto 1988 al luglio 1990 in collaborazione con il Cancer Research Institute. In questa sede si è occupata di numerosi progetti di ricerca clinica sempre in ambito oncologico per i quali è stata invitata a numerosi congressi internazionali come relatore ed ha vinto premi istituzionali. Ha preparato una tesi sperimentale sull’uso di Interleuchina 2 nel trattamento integrato dei carcinomi della testa e del collo presentata all’esame di Specializzazione e giudicata degna di stampa.  E’ in questo periodo che ha conosciuto la chirurgia endoscopica dei seni paranasali e della base cranica anteriore, di cui il dipartimento ORL di Pittsburgh era già scuola rinomata internazionalmente e che è diventata il suo principale campo di interesse.

  • grazie agli studi in ocologia ha vinto una Borsa di studio triennale AIRC nel 1989 con un progetto di ricerca su “L’immunoterapia dei tumori della testa e del collo” per il triennio 1990-1993. La ricerca è stata condotta presso l’Istituto di Otorinolaringoiatria dell’Università di Torino.

  • ha svolto attività di Specialista Ambulatoriale a tempo indeterminato dal gennaio 1994 al marzo 1999. 

  • dall'aprile 1999 al dicembre 2003 ha lavorato presso l'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell'Ospedale Evangelico Valdese approfondendo ed ampliando l’applicazione della chirurgia endoscopica ai distretti di confine con l’oftalmologia e con la patolgia ostruttiva del sonno. In questi anni ha eseguito numerosi interventi su le vie lacrimali, su neoformazioni orbito-sinusali, su l’esoftalmo patologico da tireotossicosi.

  • dal gennaio 2004 al luglio 2008 ha lavorato con gli Otorinolaringoiatri Associati presso l'Ospedale Koelliker, la Casa di Cura Cellini ed il Gruppo Otologico di Piacenza occupandosi principalmnete di diagnosi e trattamento delle malattie delle prime vie respiratorie e delle vie lacrimali.

  • è stata nominata responsabile della qualità per UO di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale Koelliker nel settembre 2006 ottenendo la certificazione per l’UO di ORL nel maggio 2007.

  • da settembre 2008 esercita la professione presso il proprio studio privato, la Casa di Cura Fornaca e presso il Gruppo Otologico di Piacenza. L'attività attuale della dott.ssa Sacchi si rivolge principalmente alla

      • diagnosi e terapia anche chirurgica della patologia infiammatoria, malformativa, traumatica ed allergica delle prime vie respiratorie (naso, seni paranasali e vie lacrimali) con le più moderne tecniche endoscopiche, che fra l'altro le hanno consentito di evitare l'uso di tamponamento nasale 
      • delle patologie ostruttive del sonno (roncopatia e OSAS)

 

CORSI E CONGRESSI
PUBBLICAZIONI

 

Stampa