ATTIVITA' UMANITARIE

Nel corso del 1993, su invito della International Hearing Foundation di Minneapolis (Minnesota, USA), dei Rotary Club di Bloomington (Minnesota, USA), di Dakar e della Minnesota Ear Head & Neck Clinic di Minneapolis (Minnesota, USA), il dottor Mancini ha organizzato una spedizione umanitaria e scientifica in Senegal nell'ambito di un programma di aiuto del Dipartimento di ORL e Chirurgia Cervico-Facciale della Università di Dakar diretto dal Prof. Malick Diop. Avendo ricevuto l'incarico di iniziare una attività di insegnamento specialistico per i medici senegalesi, il dottor Mancini ha costituito, insieme alla moglie Daniela Tornaghi, una società semplice denominata Pro Senegal, attraverso la quale sono stati raccolte donazioni e liberalità per un totale di oltre 35 milioni. Questi sono stati utilizzati per acquistare attrezzature scientifiche, didattiche e mediche che sono state donate alla Clinica ORL di Dakar. Nel corso del soggiorno senegalese, dal 5 al 19 febbraio 1993, il dottor Mancini ed un suo assistente, dottor Maurizio Catalani, hanno effettuato 25 interventi di chirurgia otologica su pazienti ricoverati presso la Clinica ORL dell'Università di Dakar, visitato numerosissimi pazienti, tenuto lezioni teoriche e pratiche agli specialisti e specializzandi della divisione, presentato e discusso videocassette di microchirurgia otologica. Questa iniziativa ha ottenuto il riconoscimento della stampa Senegalese, e dei Rotary Club che hanno sponsorizzato la spedizione.
Con ulteriori fondi raccolti dalla Pro Senegal s.s., che continua la sua attività, abbiamo invitato in Italia, ricoverato e sottoposto ad accertamenti clinici un giovane paziente portatore di un grave tumore dell'orecchio esteso alla base cranica che non era stato possibile trattare in Senegal. Questo è stato quindi operato da una equipe della quale abbiamo fatto parte, presso il Gruppo Otologico di Piacenza diretto dal Prof. Mario Sanna. La Pro Sengal s.s. ha sostenuto le spese di viaggio e soggiorno per il giovane paziente, per il Direttore della Clinica ORL della Università di Dakar Prof. Malik Diop che lo ha accompagnato, e le spese per il ricovero nella Casa di Cura Piacenza di Piacenza. L'Ospedale Gradenigo si è fatto carico del ricovero a Torino presso la mia Divisione e delle spese per l'effettuazione dei complessi esami diagnostici, mentre l'intervento è stato effettuato gratuitamente dai Proff. Sanna, Mazzoni con la collaborazione del sottoscritto e del Prof. Diop.
Dal 27 Marzo al 4 Aprile 1994 il dottor Mancini ha effettuato una seconda spedizione in Senegal ed ha organizzato e diretto il Primo Corso Africano di Chirurgia dell'Orecchio e del Basicranio. Questo Corso, finanziato dalla Pro Senegal che ha raccolto i fondi necessari, ha avuto la collaborazione della Divisione ORL e della Divisione di Anestesiologia dell'Ospedale Gradenigo, del Gruppo Otologico del Prof. Sanna di Piacenza, della Minnesota Ear Head & Neck Clinic e della International Hearing Foundation di Minneapolis (Minnesota, USA).
Questa iniziative umanitarie e scientifiche in Senegal si inseriscono in un progetto al quale il dottor Mancini ha per molto tempo lavorato: quello di costituire una Fondazione Otologica ed Otoneurologica Italiana destinata allo sviluppo scientifico, didattico della specialità otorinolaringoiatrica e delle scienze a questa correlate con particolare riguardo per la otoneurologia, otoneurochirurgia e chirurgia del basicranio. Le attività della Fondazione prevedono la collaborazione con importanti centri nazionali ed internazionali che hanno già manifestato il loro interesse.
Nel mese di Marzo del 1994 la Fondazione Otologica ed Otoneurologica è stata ufficialmente costituita presso il Notaio in Torino dottor Mario Mazzola, ed il dottor Mancini ne è Presidente e Socio Fondatore.

SOCIETA' SCIENTIFICHE
ATTIVITA' SCIENTIFICHE
ATTIVITA' DI INSEGNAMENTO
PUBBLICAZIONI
ATTIVITA' UMANITARIE
CASISTICHE OPERATORIE