www.orl.it

www.orl.it è on-line dal 1999 come archivio di informazioni scientifiche e mediche legate all'Otorinolaringoiatria. Crediamo di essere stati i primi in Italia a pensare a qualcosa di utile per i pazienti che cominciavano sempre più numerosi ad usare questo straordinario mezzo di comunicazione
Troverete informazioni su malattie, indagini diagnostiche, cure mediche, chirurgiche e non solo ... leggi ancora

Il nostro Network

E' costituito da una gruppo selezionato di specialisti che collabora con noi da tempo esercitando la professione presso la nostra sede di corso re umberto o nei propri studi professionali.
Li consigliamo ai nostri pazienti per la loro professionalità ed esperienza, per le loro competenze, per il loro rapporto con i pazienti e per la continua interazione con noi.
...Il nostro network di specialisti

ARCHIVIO SCIENTIFICO

Qui puoi trovare informazioni su
diagnosi e cura di:

  • Malattie dell' ORECCHIO
  • Malattie del NASO
  • Malattie dei SENI PARANASALI
  • Malattie della GOLA
  • Disturbi del SONNO e RUSSAMENTO
  • VERTIGINI ED ACUFENI
  • Tumori dell'orecchio interno

e molto altro ancora....

GUARDA L'INDICE DETTAGLIATO

Dove Visitiamo

Studio OtoRinoLaringoiatri Associati
C.so Re Umberto 55 - 10128 Torino
T: 011 5089275  -  011 7641996  - 011 3044000


Visitiamo anche a:

  • CDF corso vittorio emanuele II, 87 - Torino
  • PIACENZA - Gruppo Otologico
  • CARMAGNOLA
  • PINEROLO
  • BARDONECCHIA - Studio Solferino
  • LAMBDA - Torino

Chi Siamo

OtoRinoLaringoiatri Associati è nata nel 1996 per la convinzione che l'evoluzione della nostra specialità richiedesse la condivisione di competenze specifiche tra diversi specialisti. Solo così sarebbe stato possibile continuare ad offrire al paziente un'assistenza ai massimi standard qualitativi. I fatti ci hanno dato ragione ed oggi in tutti i centri di eccellenza, soprattutto all'estero, sono un fatto normale le equipe composte da specialisti che hanno sviluppato particolari competenze nelle tante discipline che costituiscono la nostra specialità: otologia, otoneurochirurgia, chirurgia della base cranica, rinologia, chirurgia endoscopica del naso, dei seni paranasali e delle vie lacrimali, chirurgia del collo, vestibologia e audiologia (per lo studio e la cura delle vertigini e degli acufeni), studio e cura delle patologie del sonno, solo per citare le più importanti.
Coerentemente con questa filosofia, nel nostro studio ed in sala operatoria avrete sempre a disposizione accanto al vostro medico, uno specialista dedicato alla vostra patologia.
I casi clinici più importanti saranno sempre discussi in equipe e in equipe saranno effettuati gli interventi chirurgici.
In casi di assenza di uno degli associati potrete effettuare la vostra visita comunque e in assoluta tranquillità: il vostro caso sarà comunque riferito e discusso successivamente con il vostro specialista di fiducia

new !!!

HOMEPAGE News

01-2016
Direttive Europee sui disturbi ostruttivi del sonno (OSAS) L’eccessiva sonnolenza diurna è definita come “Necessità di dormire irresistibile, non desiderata, non procrastinabile, inappropriata e persistente nelle ore diurne" La sonnolenza è il sintomo più invalidante dei disturbi ostruttivi del sonno (OSAS) che nella popolazione maschile sopra i 50 anni interessano una persona su 5. Nel 2014 L’Unione Europea ha emanato una direttiva sulla sicurezza......
01-2016
Terapia Medica della Sinusite Cronica degli Adulti. Una Revisione Sistematica della letteratura Luke Rudmik et al.  Jama 2015;314 (9):926-939 – Clinical Review & Education La rinosinusite cronica è definita come un'infiammazione delle cavità nasali e sinusali persistente per più di 3 mesi (tab 1). La sua incidenza è in aumento come quella di tutte le patologie delle vie aeree che colpiscono ormai quasi......
01-2016
Il colpo di sonno le palpebre diventano pesanti è difficile tenere gli occhi aperti si sbadiglia frequentemente la testa ciondola si sposta il busto e si cambia frequentemente posizione non si ricorda cosa è successo negli ultimi chilometri non ci si accorge di aver fatto l'ultimo pezzo di strada è difficile concentrarsi ci si gratta la testa, le guance, le braccia non si riesce a mantenere una velocità costante si eseguono......
01-2016
I LAVAGGI NASALI: DALLA PRATICA EMPIRICA ALLA MEDICINA DELL’EVIDENZA Estratto da: P.L.Bastier et al. Eur Ann Otorhinolaryngol Head Neck Dis.2015 Nov;132(5):281-5 Le irrigazioni nasali svolgono un ruolo riconosciuto e non trascurabile nel trattamento di numerose patologie nasosinusali e nella medicazione postoperatoria di tali patologie. Questa revisione della letteratura si propone di valutare, seguendo la evidence-based medicine, le indicazioni  e le modalità di......
12-2015
La cura chirurgica delle malattie dell’orecchio ha ricevuto il suo massimo impulso da quando, ormai più di 60 anni fa, è stato prodotto il primo microscopio operatorio con il contributo fondamentale degli otorinolaringoiatri. Primi tra i chirurghi, proprio loro hanno intravisto le enormi potenzialità di questo strumento nel trattamento delle malattie dell’orecchio che contiene strutture complesse e di dimensioni  così......
06-2014
L’ostruzione respiratoria nasale, ossia la difficoltà a respirare per via nasale, è il primo sintomo e quello principale di tutta la patologia nasosinusale. Essa è dovuta ad edema (gonfiore) e/o ipertrofia (aumento delle dimensioni) del rivestimento mucoso del naso, soprattutto a livello dei turbinati. La sua comparsa, graduale o improvvisa, ed eventuali altri sintomi associati caratterizzano le diverse patologie e......
06-2014
Nella millenaria pratica Yoga una corretta respirazione è fondamentale per bilanciare i due canali positivo (Pingala nadi) e negativo (Ida nadi) che si aprono rispettivamente nella narice destra ed in quella sinistra. Attraverso questi due canali fluisce il Prana cioè l’energia vitale. Pertanto le irrigazioni per ottenere una buona pulizia del naso sono presupposto di ogni esercizio di rilassamento e......
06-2014
OSAS = Obstructive Sleep Apnea Syndrome (sindrome da apnea ostruttiva del sonno) I disturbi del sonno sono causa di eccessiva sonnolenza diurna che la American Sleep Disorders Association definisce come la "Necessità di dormire irresistibile, non desiderata, non procrastinabile, inappropriata e persistente nelle ore diurne".  QUALI SONO I DISTURBI DEL SONNO?...
05-2014
Rispondendo alle domande di questi due semplici questionari potrete valutare da soli se i vostri disturbi del sonno richiedano una consulenza in un centro specializzato.
08-2013
L'Endoscopia ? La chirurgia del naso e dei seni paranasali si confronta con il problema dell’abbondante sanguinamento che caratterizza queste strutture soprattutto in presenza di stati di infiammazione cronica come le riniti allergiche, le sinusiti croniche, i polipi nasali. Per prevenire eventuali emorragie post-operatorie il chirurgo è sempre stato costretto a utilizzare il tamponamento nasale ...
« »

JoomBall - Cookies